Dentista a domicilio per amore della mia professione

Tempo fa, basandomi sulla richiesta di alcuni miei pazienti di poter essere curati al proprio domicilio, mi sono reso conto che nel mio quartiere mancava completamente questo servizio di cure odontoiatriche a domicilio.

Registriamo che attualmente è in forte aumento la fascia della terza età e con essa anche i problemi di deambulazione e la difficoltà di uscire di casa. Purtroppo ancora molti edifici sono privi di ascensore e per consentire ad una persona allettata di uscire di casa occorrerebbe un apposito servizio di trasporto con lettiga che risulta essere molto costoso. Senza considerare che il paziente anziano si destabilizza qualora viene portato in un ambiente diverso da quello in cui risiede.

Per questo stesso motivo mi occupo di curare la salute orale di persone che, per i più disparati motivi, non vogliono o non possono uscire di casa. Mi riferisco a persone giovani che soffrono di agorafobia (timore ossessivo di attraversare ampi spazi aperti come una una piazza, sensazione di grave paura e disagio in ambienti non familiari accompagnata dal bisogno irrefrenabile di una via di fuga) o di crisi di panico.

E poi c'è anche il capitolo delle persone diversamente abili con le quali l'approccio è completamente diverso e si avvicina molto a quello utilizzato in ambito pediatrico.

In conclusione vorrei tramettere a voi tutti l'entusiasmo con cui mi prodigo per migliorare lo stato di salute dei denti e della bocca di coloro che non possono essere curati nella maniera tradizionale dal proprio dentista e che spesso si trovano in uno stato di trascuratezza decennale causato dalla mancanza di un servizio odontoiatrico domiciliare.

Il mio primo approccio con i nuovi pazienti è quello di suggerire la possibilità di inviare una foto della propria protesi e bocca con l'applicazione whatsapp al mio cellulare 3203470981 e quindi poter ricevere subito un preventivo personalizzato e gratuito senza dover necessariamente effettuare una visita a pagamento.

siniscalchidottorandrea@gmail.com